Sport & Lifestyle

[Joomlashack License Key Manager] Joomlashack Framework not found
[OSYouTube] Alledia framework not found

Il paradiso dei calzini da sport

|

Scritto da Joe Caos

Che palle, ma ora anche i calzettoni da sport sono importanti?

Se frequentate negozi di sport degni di questo nome, ma anche se siete entrati qualche volta in un più generico Decathlon, avrete sicuramente notato che nella sezione dedicata al running una parete bella grande è dedicata ai calzini tecnici per correre (lo stesso vale anche per altri sport come ad esempio il tennis). Una domanda a questo punto potrebbe anche sorgere spontanea: ma anche i calzini sono così importanti? La mia risposta in questo caso e NI.

Se correte tantissimi km al giorno, per preparare magari una maratona o peggio ancora una gara endurance sapete bene cosa significa avere una o più vesciche sotto un piede. Una piccola vescicola insignificante può impedirvi di correre e potrebbe anche infettarsi generando una serie di casini a catena.

Quindi si il calzino è importante quasi come la scarpa.

Negli ultimi anni il mercato dei calzini tecnici è aumentato a dismisura, ormai ogni marca ne produce decine di modelli differenti: rinforzati in più punti, più assorbenti ecc. ecc. Per me questa è un’autentica esagerazione però devo ammettere che quando ero un atleta semi professionista usavo rigorosamente calze tecniche per correre e ho sempre disprezzato il buon vecchio calzino di spugna. Una calza da running può costare anche 35 euro e questa a mio parere è una cifra davvero esagerata considerando anche l’usura a cui sono sottoposti tali indumenti.

Quindi il mio consiglio è il seguente: se avete soldi a profusione comprate sempre il top del top, almeno farete anche girare un po’ l’economia e impedirete a qualche store di chiudere. Se invece siete dei comuni mortali potete fare così: intanto è buona cosa provare i prodotti, quindi inizialmente acquistare più calze a prezzi diversi. Se vi trovate bene con un modello, magari della fascia intermedia potreste cercarlo su internet scontato e acquistarlo così in stock. Potete anche acquistare un paio di calze ultra tecniche da usare soltanto nelle competizioni anche se io di solito non lo faccio mai perché preferisco avere anche in gara lo stesso materiale che uso tutti i giorni negli allenamenti.

Poi magari siete come me e ormai avete i piedi levigati da anni di km e km e allora tanti saluti al calzino ultra tecnico; io sono secoli che gioco e corro con il vecchio calzino di spugna e non ho mai avutotutti questi problemi. Con un euro al paio da Decathlon ho sempre calzini nuovi a volontà.

(p.s. per giocare a tennis ho sempre preferito davvero il calzino di spugna, perché trovo che assorba il sudore meglio, soprattutto d’estate. Per la corsa è ovvio che mi trovo meglio con una calza più adeguata, ma correndo al massimo per 10 km non ho mai avuto problemi di vesciche).