Roma - New York 84.39

[Joomlashack License Key Manager] Joomlashack Framework not found
[OSYouTube] Alledia framework not found

Svecchiamo il campo sportivo con un pizzico di gnocca!

|

Scritto da Joe Caos

Tira più un... CHE UN RECORD DEL MONDO !

Bisogna riportare la gente nei campi sportivi, spesso grandissime manifestazioni, vedi il Golden Gala di Roma non vedono stadi gremiti come meriterebbero malgrado i prezzi popolari dei biglietti. Interventi in tal senso sono stati fatti, anche se debolucci e non hanno raggiunto i risultati sperati. In questo esiste una vera spaccatura, infatti se le gare su strada, vedi maratone e mezze sono sempre frequentatissime, non si può dire lo stesso delle discipline su pista, che poi racchiudono l’essenza stessa dell’atletica. Così abbiamo a che fare con questa netta spaccatura, abbiamo moltissimi iscritti a livello amatoriale contro i pochissimi agonisti che spesso faticano a raggiungere risultati di rilievo. Lo stesso vale per il pubblico che dal mio punto di vista è davvero esiguo, soprattutto negli eventi per così dire “minori” che però spesso presentano gare davvero entusiasmanti. Che fare? L’atletica deve per forza essere uno sport di nicchia?

La risposta è no.

Io una soluzione l’ho sempre avuta e spero un giorno di poterla mettere campo.

Serve più gnocca!

Certo immagino che detta così possa risultare volgare e maschilista, ma fidatevi, non è nulla di tutto questo.

Sogno eventi che iniziano alle 14:00, come fossero fiere dove grandi aziende pubblicizzano e vendono, perché no, i loro prodotti; partite di beach volley con ragazze bellissime in bichini, ombrelline, angoli bar dove bersi un cocktail in compagnia e magari conoscere gente nuova ascoltando musica cool e ritornando a fine meeting a casa in buona compagnia. Questo si che sarebbe bellissimo, non più semplici gare dove atleti dopatissimi corrono intorno ad una pista ma intrattenimento a 360 gradi, luoghi dove è possibile parlare, confrontarsi, stare bene insomma in un clima festoso che cavolo ti fa alzare dal divano e dire cazzo fanculo la televisione ed internet, io esco e lo faccio alla grande.

Ovvio che la mia visione maschile deve essere applicata anche al contrario, quindi bei ragazzi, magari in motocicletta, baristi come Tom Cruise in Cocktail e viva la vita, l’amore e l’atletica e a tutti BUON SAN VALENTINO.